Philoxenia
  • Πληροφορίες προορισμού
    • Generic selectors
      Exact matches only
      Search in title
      Search in content
  • Ξενοδοχεία
    • Generic selectors
      Exact matches only
      Search in title
      Search in content
  • Car rentals
    • Generic selectors
      Exact matches only
      Search in title
      Search in content

Itea: Una città costiera circondata da montagne

Itea


Ιτέα, Φωκίδα

La città costiera di Itea si trova a 13 km a sud di Amfissa abbracciava il Golfo di Corinto. Insieme alla vicina Kirra, sono costruiti in fondo alla baia di Crissaean.

Alle spalle della pittoresca Itea si estende l’oliveto di Amfissa, circondato dalle belle montagne di Giona e Parnaso, su cui si possono distinguere Delfi e Chrisso.

Itea è un paese nuovo fondato nel 1830 e deve probabilmente il suo nome ai numerosi salici che crescevano nella regione. Oggi ha una popolazione di 9.000 abitanti.

Itea è un importante resort e il porto più importante e più grande della prefettura di Focide. Nel suo porto commerciale viene caricata la bauxite delle miniere di bauxite operanti nella regione. La sofisticata marina permette di attraccare 250 barche.

Mappa di Itea

Svolse un ruolo importante all’inizio dell’indipendenza della Grecia il 17 settembre 1827, quando la prima nave a vapore, “Karteria” guidata dal filelleno Frank Ampnef Hastings, riuscì a far precipitare l’intera nave ammiraglia turca. L’evento si è svolto a Skala Salona, ​​nella baia di Agali.

La luminosa e moderna città di Itea si distingue per il suo piano stradale premium, che offre agli ospiti comfort e funzionalità. Le pittoresche piazze alberate e la via costiera “Akti Poseidonos” sono adatte per una passeggiata in città, che in combinazione con i panorami spettacolari sarà indimenticabile.

Itea, negli ultimi anni, ha un rapido sviluppo turistico, offre quindi ai visitatori un’ottima sistemazione. Camere, appartamenti, hotel e campeggi ti aspettano per accoglierti e offrirti i loro servizi eccezionali per un soggiorno confortevole e piacevole.

Taverne, ristoranti di pesce, caffè e bar della spiaggia di Itea dove si può gustare pesce fresco e una varietà di sapori con vista sul Golfo di Corinto e sul Peloponneso.

Ci sono molte spiagge belle e pulite come Trocadero e Miami premiate con la bandiera blu e le bellissime spiagge di Xenia, Annunciation, Vrachakia e St. John dove troverai pace e tranquillità. Le spiagge di Itea, altre organizzate o libere, soddisferanno il visitatore più esigente.

La bella e vivace cittadina di Itea ospita grandi eventi come convegni, gare di nuoto di fama internazionale oltre al raduno “Acropoli” e “Olympion”.

Kirra è un famoso villaggio a 2 km da Itea e offre molte attrazioni e bellissime spiagge.

Itea unisce montagna e mare ed è l’ideale per brevi gite in montagna. Sul mare di Itea si distinguono le vicine Galaxidi e il Peloponneso. Dalla verde collina di St. Anargyroi, la vista ti stupirà!

Sapori e prodotti regionali

Nelle osterie di Itea si possono degustare pesce fresco, ouzo di mare e il famoso Roumeli kontosouvli, budella, agnello, splenandero, le olive Amfissa e lo yogurt di pecora.

Non dimenticate di acquistare alcuni dei prodotti tipici locali della regione come olive, olio verde, vino, confetture di olive fresche, miele, noci rustiche, raki ecc. I dolci “Mandorla” e “Revani” di Galaxidi saranno indimenticabili.

Eventi culturali

Anniversario della Battaglia di Agali: La celebrazione dello storico anniversario della battaglia si svolge l’ultima domenica di settembre. L’evento si è svolto a Skala Salona, ​​la baia di Agali.

Gli eventi iniziano qualche giorno prima con eventi all’aperto, spettacoli di musica e danza, spettacoli teatrali e la domenica, giorno dell’anniversario, si svolge una festa d’onore con discorsi, corone, memoriale, danza, mostre fotografiche e ricostruzioni.

Celebrazione S. Costantino ed Elena: La chiesa di S. Costantino ed Elena fu salvata dall’occupazione turca e si trova all’ingresso del golfo di Itea, presso l’isolotto. Pescherecci e aerei privati ​​trasportano i fedeli nell’isolotto dove si celebrano i vespri pontifici.

Festa di San Giovanni: Il gruppo culturale di Itea “O Desmos” organizza una grande festa con orchestra tradizionale, enogastronomia.

Celebrazione delle Luci: In Itea si distingue la cerimonia di santificazione delle Acque. La cerimonia si svolge al mare di Itea con grande sfarzo. La santificazione è compiuta dal metropolita Fokida con migliaia di visitatori provenienti da tutta la Grecia. Giovani che si tuffano per la Santa Croce e poi la sfilano per tutta la città per la benedizione. I sacerdoti rilasciano colombe bianche e fanfara, campane e canti si sentono attraverso il porto.

Mostra di Fokida: Questa è un’istituzione che si tiene ogni anno dalla Camera di Commercio e Industria di Fokida. La mostra si svolge nella marina di Itea e comprende prodotti di smaltimento di ogni genere e vi partecipano camere, istituzioni, ambasciate, negozi ecc. È la più grande manifestazione commerciale della regione e dura cinque giorni.

Molti gli eventi organizzati durante i mesi estivi come “Delfini” e Giochi di nuoto ad agosto. Nella Trasfigurazione del Salvatore il 6 agosto ha luogo la festa.

[ppmaccordion][ppmtoggle title="Attrazioni Itea"]

Visita alla Chiesa della Trasfigurazione, patrona di Itea. La costruzione della chiesa iniziò nel 1890 ed è un grande progetto sia di ieri che di oggi.

Da vedere la chiesa di S. Anargyroi al colle e la chiesa di S. Costantino all’isolotto nella baia di Itea. Visita anche la baia di Agali dove si trova Skala Salona.

Isole Itea: La bellissima isola di San Costantino si trova all’ingresso del Golfo di Itea. Lì c’è la chiesa di San Costantino ed Elena salvata dai Turchi e celebrata in pompa magna.

Ideali per gite in barca sono le bellissime e pittoresche isole della baia di Itea Agios Georgios, Agios Athanasios, Agios Dimitrios e Molemeno.

Area circostante

A 20 km da Itea si trovano Delfi, l’ombelico della terra. Vale la pena visitare il sito archeologico di Delfi con il famoso oracolo e godere della vista del Golfo di Corinto.

La pittoresca Galaxidi è una città costiera nella parte sud-est di Focide situata nella parte occidentale della baia di Crisaean. La sua distanza da Atene è di 217 km e 90 km da Patrasso.

Kirra, dista solo 2 km da Itea ed è una città molto antica. La zona ha una vasta spiaggia sabbiosa che attira molti visitatori. A Kirra ci sono molte attrazioni che puoi visitare come l’antica chiesa di San Nicola, la chiesa di San Giovanni e l’antico mulino ad acqua di “Skliri” che ora è stato convertito in residenza.

Accanto alla scuola elementare di Kirra ci sono i resti delle case di guerra del porto mentre le rovine dell’antico porto sono per metà affondate nella spiaggia di Kirra. Al posto dell’attuale porto si trovano ancora i ruderi di una torre medievale che probabilmente era adibita a faro.

Desfina è un paese di montagna costruito ad anfiteatro a 600 metri sul livello del mare. È il luogo di nascita dell’eroe Vescovo di Salona Isaia nel 1821 e del pittore Spyros Papaloukas.

A Desfina si possono visitare il Monastero di Giovanni Battista dell’XI secolo dove fu decisa la dichiarazione della Rivoluzione nella Grecia Centrale, il Monastero dei Santi Arcangeli e la Cappella degli Arcangeli con notevoli affreschi bizantini.

Nel luogo Syros-Castello si stanno salvando le rovine dell’antica città Medeonas, distrutta insieme ad Echedeameia da Filippo C. nella Guerra Santa.

Il Desfina ha molte belle spiagge come Valtoi, Agios Andreas, Prosakos, Makria Mallia, Ag. Nikolaos e altri.

Come arrivarci

Coloro che vogliono arrivare a Itea dalla Grecia settentrionale, seguono la strada nazionale Salonicco – Lamia. Dopo le Termopili, il 200° chilometro, c’è un bivio dove bisogna seguire la strada per Amfissa – Nafpaktos – Antirrio.

Da Atene attraverso la Strada Nazionale Atene – Lamia. Il nodo delle Termopili svolta a sinistra verso Amfissa.

Dalla Grecia occidentale, seguire la strada Nafpaktos – Itea. Attraverso l’accoppiamento Rio – Antirio, si arriva a Lepanto, che provengono dal Peloponneso. Inoltre, c’è un collegamento e un traghetto dal porto di Aigio che porta a San Nicola.

Numeri utili a Itea (Prefisso 0030)

Itea Municipality
22650 33581, 33860
Ferry Agios Nikolaos
22660 31132, 31854
Health Center
22650 32224
Bus Station Itea
22650 32336
Police Itea
22650 33333
Taxi
22650 32200
Traffic Police Itea
22650 34440
Port Authority Itea
22650 32319, 35220
Firebrigade Itea
22650 35122
Port Authority Aigio
26910 28888

Itea Photos