Philoxenia
  • Πληροφορίες προορισμού
    • Generic selectors
      Exact matches only
      Search in title
      Search in content
      Post Type Selectors
  • Ξενοδοχεία
    • Generic selectors
      Exact matches only
      Search in title
      Search in content
      Post Type Selectors
  • Car rentals
    • Generic selectors
      Exact matches only
      Search in title
      Search in content
      Post Type Selectors

Syros: Un’Atmosfera di Nobiltà

Syros


Al centro del complesso delle Cicladi, Syros domina le isole. Gli esempi dei suoi tempi di gloria e prosperità e la prova che è stata il centro culturale di tutta l’Europa, è presente ovunque.

Il nome Syra o Syros deriva dal nome fenicio Ousyra o Ousoura che significa “felice“. Un nome che attesta la fioritura dell’isola in epoca preistorica ma anche alla fine dell’Ottocento.

All’inizio del VI secolo a.C. il grande filosofo Ferekydis nacque a Syros. Ad Halandriani, situato sul lato nord-est dell’isola, è stato scoperto il più grande cimitero preistorico delle Cicladi. Poco più a nord, a Kastri, sono ancora visibili le rovine della prima acropoli protocicladica.

Mappa di Syros

Attrazioni e area circostante di Syros

Ano Syros è un insediamento medievale con strade strette e case basse, costruito ad anfiteatro su una roccia. L’intera città è uno spettacolo per la sua architettura medievale, immutata nel tempo. Citato in molte canzoni da Markos Vamvakaris, un compositore nato in questa città, Apano Chora, come viene chiamato dalla gente del posto, è famoso per la chiesa di San Giorgio in cima alla collina, le stradine, i mille gradini, i Cappuccini monastero, il monastero dei Gesuiti, le piccole taverne e il fantastico panorama.

Syros è un esempio della coesistenza armoniosa di greco-cattolici e greco-ortodossi. Ci sono meravigliosi villaggi nella parte meridionale dell’isola. Spiagge, pesce fresco, nuoto, sport acquatici, pesca, ogni villaggio ha qualcosa da offrirti. La parte settentrionale dell’isola è collinare e aspra, un paesaggio che vale la pena visitare. Se incontri qualcuno degli agricoltori locali, è sicuro che ti verrà offerto miele o formaggio locale.

Ermoupoli è la capitale del complesso di Syros e delle Cicladi, costruito nel 1822 da profughi provenienti da Chios, Smirni, Psara e altre parti della Grecia. Prende il nome dall’antico dio del commercio Hermes, dai primi abitanti. Alcuni dei luoghi più importanti della città sono la piazza centrale lastricata con la statua dell’ammiraglio Miaoulis e il palco in marmo dell’orchestra, il grandioso Municipio, il museo archeologico, il teatro Apollo, le chiese, i meravigliosi palazzi, la biblioteca, la storica archivi, il cimitero e altri. Se rimani in città, puoi nuotare a Kymata o Agios Nikolaos. Di notte ci si può divertire nelle taverne, nel casinò, nelle caffetterie e nei bar lungo il porto, la piazza e altre parti della città.

AZOLIMNOS: Un villaggio con una spiaggia molto vicino a Ermoupolis. Si trova nella parte sud-est dell’isola ed è stata trasformata rabbiosamente in una notevole località turistica. Troverai stanze e appartamenti in affitto, anche taverne e caffetterie.

MEGAS GIALOS: Una bella spiaggia piena di alberi. Muri di bambù raggiungono il mare e gli antichi pozzi disseminati nella zona sono segni del passato agricolo della zona. Accanto c’è una piccola baia tranquilla chiamata Abela con poche case.

POSSIDONIA–AGATHOPES: La località più aristocratica dell’isola con le meravigliose ville dove un tempo solo l’alta borghesia isolana aveva le sue residenze estive. Il suo nome deriva da Poseidone, l’antico dio del mare, ed era un luogo di culto nell’antichità. È anche chiamata Delagratsia dall’italiano “Madonna della Grazia“. Ad Agathopes c’è una lunga spiaggia, stanze e taverne. La scena si completa con le due isole disabitate al centro della baia di Agathopes. Due chilometri più avanti, si trova la piccola e tranquilla baia di Komito.

FINIKAS: Un villaggio sul mare con una lunga spiaggia, camere e taverne. Nel borgo, che secondo la tradizione fu colonia degli antichi Fenici, si praticano quasi tutti gli sport nautici. Nuoto, sci nautico, vela, windsurf e pesca sono solo alcuni di questi. Per gli yacht è inoltre disponibile un ormeggio sicuro e ben attrezzato.

GALISSAS: Una cosmopolita località turistica e una delle spiagge più famose dell’isola con una lunga spiaggia e alberi. Accanto c’è la piccola baia di Agia Pakou dietro la collina con la chiesa in cima. Da Galissas si può raggiungere, a piedi o in barca, la grotta di Agios Stefanos, con al suo interno una chiesetta in onore del Santo.

KINI & DELFINI: un tradizionale villaggio di pescatori sulla costa occidentale dell’isola. Uno dei posti più belli dell’isola, Kini è un villaggio tranquillo ideale per vacanze in famiglia e persone romantiche, poiché il tramonto lì è pura magia. Nell’ampia baia si trovano due spiagge, Kini e Loto. Più a nord ci sono le tranquille spiagge di Delfini (a una distanza di 1800 m.), Varvaroussa e Aetos.

Come arrivarci

In aereo: Ci sono voli regolari dall’aeroporto Eleftherios Venizelos a Syros.

In traghetto: ci sono regolarmente itinerari dal porto del Pireo e di Rafinas a Syros.

In barca ad alta velocità: ci sono anche partenze di traghetti ad alta velocità dal porto di Rafinas.

Collegamento con altre isole: Syros è collegata con il resto delle Cicladi, Astypalaia, Rodi, Karpathos, Heraklion, Chalkida, Skiathos, Creta, Samos, Mytilini, Salonicco.

In aliscafo si possono visitare le isole: Tinos, Myconos, Paros, Naxos, Iraklia, Schinoussa, Koufonissia, Amorgos, Donoussa.

Il trasporto sull’isola comprende autobus, taxi, auto a noleggio, moto e barche.

Syros Photos

Numeri utili a Syros (Prefisso 0030)

Syros Municipality
22810 82766
Syros Airport
22810 81900, 82255
Syros Police Station
22810 82610
G.T.O.
22810 82375, 86725
Syros Hospital
22810 86666
Syros Bus Station
22810 82575
Syros Port Authority
22810 82690, 88888
Syros Taxi Station
22810 84222, 86222